Chat with us, powered by LiveChat

PRONTI PER I CORRISPETTIVI TELEMATICI?

Corrispettivi telematici arezzo

PRONTI PER I CORRISPETTIVI TELEMATICI?

A partire dal 1 Gennaio 2020 (dal 1 Luglio invece per tutti coloro che hanno un fatturato superiore ai 400.000 euro) scatterà l’obbligo di scontrino telematico per tutte le attività di commercio al dettaglio.

 

COSA DEVONO FARE I COMMERCIANTI?

Tutto ciò implica per i commercianti:

  • Provvedere il prima possibile, fin da subito, ad accreditare all’Agenzia dell’Entrate la propria azienda come esercente per l’invio dei corrispettivi. Senza l’accreditamento infatti non si può procedere all’attività di installazione dei RT (registratori telematici).

Attenzione! L’accreditamento non è lo stesso della fatturazione elettronica.

  • Dotarsi di un nuovo registratore fiscale RT (alcuni modelli possono essere adattati attraverso un apposito kit).
  • Avere una connessione Internet stabile per trasmettere i dati all’Agenzia delle Entrate.

 

Vuoi sapere se il tuo registratore fiscale è aggiornabile in RT o vuoi sapere come muoverti per arrivare pronto al 1Luglio/1Gennaio?

 

Chiamaci! Ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

Possiamo fornirti sia gli hardware (registratori fiscali) sia la loro relativa attivazione/assistenza!